1° giorno: il centro vecchio di Praga e il quartiere ebraico

Quanti giorni occorrono per visitare Praga? I suoi monumenti principali sono visitabili in 2 giorni un po’ di corsa. Meglio dedicare a Praga 3-4 giorni. Se consideriamo anche le numerose escursioni fuori città, possiamo tranquillamente aggiungere altri 1-4 giorni.

In questa pagina è descritto cosa vedere nel centro vecchio di Praga (i luoghi turistici sono segnati sulla mappa con segni azzurri). Fate attenzione: alcuni musei hanno un giorno di chiusura!

Ultimo aggiornamento della pagina: novembre 2019.

1

La Piazza più famosa e antica (XII secolo) di Praga è la piazza Staroměstské. Su questa piazza lastricata si apre uno stupendo panorama architettonico del barocco e del gotico: il municipio, la chiesa di San Nicola, la Casa alla campana di pietra, la Chiesa di Santa Maria di Tyn. E nel centro il monumento dedicato a Jan Hus. Sulla Piazza della Città Vecchia ci sono molti ristoranti, bar e chioschi che vendono cibo locale. Cosa e dove mangiare a Praga potrete scoprirlo leggendo la pagina “Ristoranti di Praga”.

Denominazione in inglese/in ceco: Old Town Square / Staroměstské náměstí.

Piazza della Città Vecchia, Praga, Repubblica Ceca
Piazza della Città Vecchia
Piazza della Città Vecchia, Praga, Repubblica Ceca
Piazza della Città Vecchia
2

L’edificio più bello sulla Piazza Vecchia è il Municipio di Praga (XIV sec.). In essa si uniscono diversi stili architettonici, ma a dominare è decisamente il gotico. L’orologio astronomico sul municipio è un oggetto unico, datato XV secolo. L’orologio è incassato nel municipio e circondato da figure gotiche, che si muovono ogni ora. Sotto si trova un disco con il calendario e i segni zodiacali, creato nel XIX secolo. Dovete assolutamente salire sulla torre! È aperta fino alle 22.00 (il municipio fino alle 18) e da qui si vede uno stupendo panorama sia di giorno sia di sera. C’è l’ascensore ed è tutto attrezzato per invalidi.

Prezzo: 100 CZK / 3,70 euro per il municipio e 130 CZK / 4,80 euro per la torre (gratuito con la Prague Card).

Denominazione in inglese/in ceco: Old Town Hall and Astronomical Clock / Staroměstská radnice s orlojem.

Municipio della Città Vecchia, Praga, Repubblica Ceca
Municipio della Città Vecchia
Orologio astronomico, Praga, Repubblica Ceca
Orologio astronomico
3

Mala Strana e la Città Vecchia sono unite dal gotico ponte Carlo, il ponte più visitato di Praga. Progettato da Peter Parler nel XIV secolo, il ponte è costituito da numerosi archi e 75 statue, che sono state installate qui già a partire dal XVII secolo.

Denominazione in inglese/in ceco: Charles Bridge / Karlův most.

Vista del ponte Carlo dalla Torre di Petrin, Praga, Repubblica Ceca
Vista del ponte Carlo dalla Torre di Petrin
Vista del ponte Carlo dalla Torre di Petrin, Praga, Repubblica Ceca
Vista del ponte Carlo dalla Torre di Petrin
4
Torre vecchia, Praga, Repubblica Ceca
Torre vecchia

Passeggiando per il Ponte Carlo, salite sulla torre gotica, un archetipo praghese dell’arco di trionfo, sotto il quale passavano i re cechi al momento dell’incoronazione.

Prezzo: 90 CZK / 3,30 euro (sconto 50% con la Prague Card).

Orari: dalle 10 alle 22 (a marzo e a ottobre fino alle 20, d’inverno fino alle 18).

Denominazione in inglese/in ceco: Old Town Bridge Tower / Staroměstská mostecká věž.

5

La Sinagoga di Praga è una delle sinagoghe più antiche, eretta nel XIII secolo. La maggior parte dei turisti è impressionata dallo stile moresco della struttura, una rarità per l’architettura di Praga. Sempre a Praga si trova il più grande museo ebraico. Si tratta di una miniera di storia e cultura, incarnate in 5 esposizioni suddivise in diversi edifici insieme al cimitero ebraico. È uno dei luoghi culturali più visitati della Repubblica Ceca.

Prezzo: 300 CZK / 11 euro (gratuito con la Prague Card).

Orari: dalle 9 alle 18 (in inverno fino alle 16.30). Il museo è chiuso al sabato.

Durata della visita: 1-2 ore.

Denominazione in inglese/in ceco: Spanish Synagogue, Jewish Museum / Španělská synagoga, Židovské muzeum.

Interno della Sinagoga spagnola, Praga, Repubblica Ceca
Interno della Sinagoga spagnola
Sinagoga Maisel, Praga, Repubblica Ceca
Sinagoga Maisel
I nomi delle vittime dell'Olocausto sulle pareti interne della Sinagoga Pinkas, Praga, Repubblica Ceca
I nomi delle vittime dell'Olocausto sulle pareti interne della Sinagoga Pinkas
Vecchio cimitero ebraico, Praga, Repubblica Ceca
Vecchio cimitero ebraico
6

Si tratta di un luogo di culto gotico praghese. Le alte torri gemelle della Chiesa sono visibili da qualsiasi punto della città di Praga. Di giorno la Chiesa di Santa Maria di Tyn è un edificio spettacolare, ma la vista della chiesa lo è ancora di più di notte. Non mancate di dare un’occhiata anche al suo interno. Sotto le arcate della chiesa sono conservati antiche ancone, sepolcri e l’organo più antico di Praga (del 1673).

L’ingresso è gratuito, all’interno è vietato scattare fotografie.

Denominazione in inglese/in ceco: Church of Our Lady before Týn / Kostel Matky Boží před Týnem.

Chiesa di Santa Maria di Týn, Praga, Repubblica Ceca
Chiesa di Santa Maria di Týn
Chiesa di Santa Maria di Týn, Praga, Repubblica Ceca
Chiesa di Santa Maria di Týn
7

Palazzo Kinsky (Galleria nazionale)

Edificio molto bello in stile roccocò con ricchi stucchi e altre decorazioni. Oggi si tratta della galleria nazionale di Praga, dove si trova la collezione di arte orientale.

Prezzo: 150 CZK / 5,50 euro (gratuito con la Prague Card).

Orari: dalle 10 alle 18. Chiuso al lunedì.

Durata della visita: da 30 minuti fino a un’ora.

Denominazione in inglese/in ceco: Kinsky Palace: National Gallery / Palác Kinských.

Palazzo Kinsky (Galleria nazionale) e la chiesa di Santa Maria di Týn, Praga, Repubblica Ceca
Palazzo Kinsky (Galleria nazionale) e la chiesa di Santa Maria di Týn
Vasi nella Galleria Nazionale, Praga, Repubblica Ceca
Vasi nella Galleria Nazionale
8

Piazza San Venceslao

Sulla piazza San Venceslao il movimento praticamente non si placa mai. Si trova nella città Nuova (Nové Město) ed è il centro di divertimenti e della vita notturna di Praga. Qui si può tranquillamente passare mezza giornata e provare qualche piatto della cucina locale dai commercianti in strada.

Denominazione in inglese/in ceco: Wenceslas Square / Václavské náměstí.

Piazza San Venceslao, Praga, Repubblica Ceca
Piazza San Venceslao
Piazza San Venceslao, Praga, Repubblica Ceca
Piazza San Venceslao
9

Il Municipio e la Porta delle Polveri

Torre delle Polveri di notte, la vista dalla torre del Municipio della Città Vecchia, Praga, Repubblica Ceca
Torre delle Polveri di notte, la vista dalla torre del Municipio della Città Vecchia

Il Municipio di Praga è un vero gioiello in stile moderno. Dall’esterno appare molto ricco, ma è ancora più sontuoso all’interno. La bella Porta delle Polveri in stile gotico, adiacente al Municipio, resta un simbolo di quell’epoca. Sulla cima (44 m) è situata un’area d’osservazione da dove si vede la Città Vecchia.

Prezzo: 90 CZK / 3,30 euro (gratuito con la Prague Card).

Orari: dalle 10 alle 22 (a marzo e a ottobre fino alle 20, d’inverno fino alle 18).

Denominazione in inglese/in ceco: Municipal House Hall + The Powder Tower / Obecní dům + Prašná brána.

Leggete di altri luoghi turistici di Praga, segnati sulla mappa, alle pagine:

Testo stampato dal sito web www.seepraha.com